Il giovane australiano Jack Haig ha preso la sua prima vittoria WorldTour giovedì alla tappa 6 in Tour of Poland. Il 23enne si è assistito alla vittoria a Zakopane. Il Wout Poels di Sky era secondo al dietro del pilota di Orica-Scott outlet maglie ciclismo, fuori da un gruppo di 11. Bob Jungels (Quick-Step) finì terzi il giorno.

 

"E 'anche bello mostrare tutto il lavoro duro che ho messo negli ultimi anni e soprattutto le ultime due settimane di allenamento in Andorra che si preparano a questo e alla Vuelta", ha detto Haig.

 

Anche se il Dylan Teuns di BMC ha finito per la prima volta fuori dal gruppo di inseguimenti di 11 persone, ha assunto il pilota di gara complessivo con una tappa da percorrere.

 

Il campione del mondo Peter Sagan ha perso tempo significativo e la maglia gialla, che ha indossato sin dalla tappa 3. Il suo compagno di squadra Bora-Hansgrohe, Rafal Majka, si è trasferito al secondo posto in generale. Il Majka della Polonia è stato l'ottavo giorno e sei secondi dietro Teuns complessivamente dopo la fase 6.abbigliamento ciclismo on line Wilwo Kelderman di Sunweb ha sbattuto in terza posizione, 10 secondi indietro.

 

Haig ha attaccato un piccolo gruppo anteriore all'interno dei 20 chilometri finali della corsa collinare 189 km. È andato oltre la salita finale classificata da solo con circa 10 km rimanenti.

 

"Ruben Plaza ha iniziato, seguito da Rob Power e hanno messo tutto bene anche perché il gruppo ha ridotto ancora di più lasciando Haig e Yates nella parte anteriore", ha detto il direttore di Orica-Scott Dave McPartland. "Una volta che maglie da ciclismo Jack aveva un divario, Yates ha fatto un lavoro straordinario dietro a coprire tutte le mosse, ma Jack ha mostrato oggi che aveva le gambe e il motore per finire".